29 set 2013

Recensione - Pai Chamomile & Rosehip Sensitive Skin Cream


 Ho da poco ultimato questa crema viso della Pai per pelli sensibili. Purtroppo sul viso ho ogni tipo di problematica e uno dei problemi peggiori è proprio la couperose e le vene. Questa crema mi sembrava quindi ottima per tale scopo se non fosse che costa molto e nella bottiglietta ci sono solo 30 ml.

Dal punto di vista della qualità nulla da lamentarmi, è ottima. Purtroppo però non l'ho potuta usare come base trucco perchè tende a non farlo durare troppo. Ho provato con il fondo minerale e forse in questo modo può essere addirittura utile dato che fornisce una buona base umida su cui far aderire meglio il minerale, ma in generale non mi sento di raccomandarla come base trucco.

Purtroppo non ha protezione solare quindi potrebbe essere usata di notte ma non so perchè non l'ho mai provata di notte...forse perchè avevo altre creme specifiche.
Ha un piacevolissimo odore di camomilla e sotto un certo punto di vista è quasi calmante e rasserenante...

Uno dei suoi punti di forza è il packaging dato che è comodissimo da usare ma questo è anche il suo peggiore difetto dato che una volta arrivate quasi alla fine come si vede nella foto, è praticamente impossibile finire il resto della crema schiacciando la pompetta perchè tanto il prodotto non viene su! Quando avevo ormai deciso di buttarla via senza finirla ho deciso di mettere a testa in giù questa bottiglietta di vetro e sorprendentemente la crema si è riunita tutta in fondo all'imboccatura e in qualche modo fantasmagorico, sono riuscita con il mignolo a prendere la restante crema...






1 commento:

  1. che rabbia quando ti rimane così tanto prodotto sul fondo del contenitore!!

    RispondiElimina